Economia
Equilibrata

Un sistema completo in grado di rispondere in modo efficace e razionale ai bisogni del pianeta e di tutti i suoi abitanti.

Ricerca

Contatti

Via Poit, 8
Salorno (BZ)
info@economiaequilibrata.it
00 (123) 456 78 90

Seguici

Nuovi pannelli di alghe possono produrre ossigeno ed elettricità

Nuovi pannelli di alghe possono produrre ossigeno ed elettricità

I cosiddetti pannelli di alghe sono serbatoi piatti attaccati ai tetti delle case come i pannelli solari e sono pieni di acqua e alghe. Secondo la start-up messicana Green-Fluidics, possono generare ossigeno, biomassa ed elettricità. Le alghe contenute nei pannelli assorbono CO2 e la convertono in ossigeno e l’acqua contenuta viene riscaldata dal sole e può essere convertita direttamente in energia elettrica tramite un generatore. Funziona perché l’acqua contiene nano-liquidi che conducono meglio il calore.
Le alghe sono molto efficaci distruttori di CO2. Metabolizzano tre volte più anidride carbonica delle colture e si riproducono più velocemente di altre piante. Hanno solo bisogno di acqua, luce solare, CO2 e sostanze nutritive inorganiche per crescere. L’idea di utilizzare le alghe per distruggere la CO2 non è nuova, la ricerca va avanti da quasi 10 anni. Il fatto che i nuovi pannelli di alghe ora possano anche produrre combustibili elettrici è una speranza per i ricercatori. I pannelli di alghe possono funzionare come i tradizionali pannelli solari che filtrano anch’essi la CO2 dall’aria. In questo modo, potrebbero dare un contributo significativo al rallentamento del cambiamento climatico. I primi pannelli di alghe saranno installati sui tetti quest’anno.

Tratto da:

Neuartige Algenpanels können Sauerstoff und Strom produzieren

Traduzione a cura di Mirko Marsoner


0 0 voti
Valutazione Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Condividi questo Articolo